Vendita a Alessandria di Montascale, Servoscala e saliscale, i rivenditori nella tua città

Montascale in vendita a Alessandria

Cerchi un montascale in provincia di Alessandria? Puoi richiedere un sopralluogo gratutito in tutti i comuni della provincia di Alessandria. Clicca qui per richiedere le offerte speciali previste nella tua città.
L'uso del montascale è semplice e intuitivo grazie alla presenza di pochi e semplici comandi. I due posti in corrispondenza della scalinata, uno ai suoi piedi, l'altro in cima, permettono di richiamare la poltroncina del servoscala, mentre quello posto sul bracciolo è utile a manovrarne il movimento direzionando il montascale verso l'alto o il basso.

VUOI CONOSCERE IL PREZZO?
Richiedi una consulenza gratuita dal rivenditore della tua città. Compila il modulo qui sotto.

Compila i dati richiesti in questo modulo. In meno di 10 minuti otterrai fino a 5 preventivi gratuitamente e senza impegno dei rivenditori di montascale della tua città.

IL TUO COGNOME:
IL TUO TELEFONO:

IL TUO COMUNE:
Puoi lasciare un messaggio.
Accetta Privacy

Mappa di Alessandria

RIchiedi il nostro intervento nel comune di: Alessandria, Casale Monferrato, Novi Ligure, Tortona, Acquiterme, Valenza, Ovada, Serravalle Scrivia, Arquata Scrivia, Castelnuovo Scrivia, Pozzolo Formigaro, San Salvatore Monferrato, Castellazzo Bormida, Gavi, Sale, Pontecurone


Contributi per acquisto montascale per disabili (testo protetto da diritto di autore)

In base alla legge n.18/39 il comune di Alessandria stanzia dei contributi per l'eliminazione delle barriere architettoniche all'interno o all'esterno delle abitazioni in cui abitano persone disabili.

La domanda per la richiesta di contributo deve essere presentata all'ufficio protocollo del Comune entro il 1 marzo di ogni anno, e prima dell'inizio dei lavori, dal disabile stesso, anche se il contributo può essere stanziato anche per i genitori o tutori, dal proprietario dell'edificio e anche dai condomini per le spese di adeguamento degli spazi comuni, o comunque a chiunque sostenga la spesa.

Insieme alla richiesta si debbono presentare il certificato medico dove si attesta la disabilità, il preventivo della spesa, descrizione dei lavori, copia di un documento del richiedente, certificato di residenza, attestazione ISEE del nucleo familiare, certificato che attesta l'invalidità al 100%, dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà, il consenso del proprietario se diverso dal richiedente oppure il consenso dell'assemblea di condominio, una marca da bollo da € 14,62.

I contributi sono in percentuale dei costi sostenuti: per una spesa fino a € 2.582,28 i costi sono completamente coperti, da € 2.582,28 a € 12.911,42 : il contributo è di € 2.582,28 + il 25%, da € 12.911,42 a € 51.645,69 è di € 2.582,28 + il 25% + un ulteriore 5%. Il modulo per la richiesta può essere ritirato all'Ufficio Integrazione Sociale oppure scaricandolo dal sito www.regione.piemonte.it

preventivi montascale

recensioni
ESPERIENZA DI ACQUISTO
Alberto
Opinione:Abbiamo acquistato il montascale per mia nonna.
Adesso che è in casa ci domandiamo come abbiamo fatto a stare senza!. Siamo molto soddisfatti, nonna ha ritrovato la sua autonomia e noi il nostro sorriso.


Valutazione: 5 star 5
Data valutazione: 25 Gennaio 2012
Prodotto:Montascale